passa al contenuto principale

Solo il dovere, oltre il dovere (1938-1943)

10,00

La diplomazia italiana di fronte alla persecuzione degli ebrei

Curatore: Marcello Pezzetti e Sara Berger

Argomenti: Diplomazia – sterminio –Judenstern

Mostra esposta dal 26 agosto 2019 al 6 gennaio 2020

Formato: Libro

Pagine: 237

Abstract:

Il catalogo si apre con uno sguardo sui cambiamenti avvenuti nel 1938 all’interno del Ministero degli Esteri, una sezione poi è dedicata al lavoro del personale delle ambasciate, delle legazioni e dei consolati italiani ubicati in tutto il mondo che, a partire dalla metà del 1938, si mise a stilare rapporti sulle diverse reazioni delle opinioni pubbliche alla legislazione antiebraica promulgata in Italia.

Il testo prosegue con un focus sulla posizione della diplomazia italiana di fronte al sistema persecutorio all’estero, suddiviso in due sezioni: una più “panoramica” e una in cui viene approfondito il tema in alcune aree geografiche di particolare interesse.

COD: C03 Categoria:
Torna su
×Chiudi ricerca
Cerca
Carrello
Non ci sono prodotti in carrello!
Continua gli acquisti