passa al contenuto principale

La Fondazione Museo della Shoah progetta la didattica seguendo due strade parallele.

Da una parte poniamo una cura e un’attenzione specifica nei confronti della formazione degli insegnanti, organizzando corsi e fornendo materiali affinché i docenti dispongano di strumenti e risorse per affrontare gli argomenti legati alla Shoah e alle persecuzioni razziali con i loro studenti.
Nell’A.S. 2020/2021 si è tenuto il corso dal titolo “La persecuzione degli ebrei in Italia, 1938-1945“, inserito all’interno del catalogo delle iniziative formative sulla piattaforma SOFIA del Ministero dell’Istruzione

Dall’altra dedichiamo ampio spazio agli studenti stessi, svolgendo con loro attività come PCTO (percorsi per le competenze trasversali e l’orientamento), coinvolgendoli in spettacoli teatrali e incontri tematici, durante i quali hanno la possibilità di approfondire con i ricercatori sia la storia che le nuove ricerche, e di incontrare testimoni diretti dell’epoca ai quali porre le loro domande.

Negli anni sono stati realizzati libri, e-book, film e documentari che possono essere utilizzati in autonomia dagli studenti, oppure essere inseriti all’interno della programmazione didattica come ausilio allo studio.

Grazie alla collaborazione con il Ministero dell’Istruzione, abbiamo firmato due protocolli d’intesa volti alla divulgazione di iniziative, materiali didattici e occasioni formative in tutte le scuole d’Italia.

Protocollo d’Intesa dal titolo: “Azioni a supporto delle istituzioni scolastiche per la realizzazione di attività di didattica a distanza, a seguito dell’emergenza sanitaria da COVID-19

Protocollo d’intesa dal titolo “Studiare, conoscere e insegnare la Shoah

Per informazioni: didattica@museodellashoah.it

Torna su
×Chiudi ricerca
Cerca