Hanno preso Moretto

“Hanno preso Moretto”, di Antonello Capurso, è il quattordicesimo appuntamento della rubrica “VideoPagine di Storia”, curata dalla Fondazione Museo della Shoah.

Antonello Capurso ci racconta una storia vera, accaduta in Italia nel 1944.
E’ la storia di Moretto, ebreo romano di 23 anni. Durante il fascismo e l’occupazione Pacifico Di Consiglio, questo il suo vero nome, è stato un giovane ebreo che ha avuto il coraggio di ribellarsi prima all’arroganza dei fascisti, e poi ai criminali nazisti e ai loro collaboratori italiani.

Un ragazzo che è stato in grado di combattere durante l’occupazione tedesca, mettendosi in gioco senza paura, nonostante i rischi terribili a cui andava incontro.

Attraverso la sua narrazione Antonello Capurso ci riporta al momento della sua cattura e della sua intrepida fuga.