Inaugurazione mostra “Solo il dovere, oltre il dovere. La diplomazia italiana di fronte alla persecuzione degli Ebrei (1938-1943)”

Domenica 27 gennaio, in occasione della Giornata della Memoria, la Fondazione Museo della Shoah ha inaugurato la mostra "Solo il dovere, oltre il dovere. La diplomazia italiana di fronte alla persecuzione degli Ebrei (1938-1943)" a cura di Sara Berger e Marcello Pezzetti.

La mostra racconta l’atteggiamento e la reazione della diplomazia italiana di fronte alla tragedia che colpì gli ebrei italiani ed europei durante gli anni 1938-1943. Inoltre viene evidenziato il rifiuto di alcuni diplomatici di consegnare gli ebrei alle forze locali e lo sforzo, di alcuni di loro, per salvare dalle persecuzioni gli ebrei italiani residenti all’estero.

La realizzazione di questa esposizione è stata resa possibile anche grazie al ritrovamento di un ampio materiale documentario inedito presso l’Archivio Storico Diplomatico del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale

Casina dei Vallati
Via del Portico D'Ottavia 29
Dalla domenica al giovedì 10.00-17.00
Venerdì 10.00-13.00
Sabato chiuso
INGRESSO GRATUITO

Press Kit

Press Kit Mostra "Solo il dovere, oltre il dovere. La diplomazia italiana di fronte alla persecuzione degli Ebrei (1938-1943)"

Galleria

Fotografie dell'Inaugurazione della Mostra Solo il dovere, oltre il dovere. La diplomazia italiana di fronte alla persecuzione degli Ebrei (1938-1943)