“Corsa per la Memoria” domenica 22 gennaio ore 10

22

La Fondazione Museo della Shoah è lieta di presentare la prima “Corsa della Memoria” prevista per domenica 22 gennaio. Per la prima volta in Europa, l’Unione delle Comunità Ebraiche Italiane propone un momento comune attraverso il quale sarà possibile ricordare la memoria della Shoah attraverso una corsa sportiva. Lo sport ha la capacità di celebrare la nostra umanità superando le distinzioni di religione, di credo, di cultura e di genere e l’incontro con l’altro un momento importante per oltrepassare confini e barriere. L’idea nostra è quella di affermare la vita, che continua nonostante tutto e nonostante tutti i popoli che hanno cercato nei secoli di sterminare gli Ebrei cosi come altre popolazioni, con genocidi e massacri. La vita continua e va trasmessa la forza di vivere, a volte di sopravvivere e di avere il coraggio di raccontare quanto accaduto affinché non si ripeta mai più. Lo faremo con la partecipazione di tutta la cittadinanza, di tutte le età, attraverso un percorso nel quale incroceremo la storia, e correndo tutti assieme trasmetteremo questo forte messaggio di vita.

Sono previste due corse – una di circa 10 chilometri per gli atleti e la seconda, stracittadina, di circa 3.6 chilometri. La maratona partirà alle ore  10.00 da Piazza 16 ottobre 10943 (Portico D’Ottavia).