In edicola “Il libro della Shoah italiana”

In occasione della Giornata della Memoria 2014 esce in edicola in abbinamento a “Repubblica” e “L’Espresso” il volume “Il libro della Shaoh italiana” di Marcello Pezzetti, direttore della Fondazione Museo della Shoah di Roma.

Più di cento sopravvissuti testimoniano la loro storia, componendo un grande racconto corale dell’ebraismo italiano. Dal mondo di prima, l’infanzia, la scuola, alle leggi antiebraiche e alla conseguente catena di umiliazioni. E poi l’occupazione tedesca, gli arresti, le detenzioni, la deportazione.

Oltre ottomilaseicento le vittime italiane, in massima parte uccise nel campo di Auschwitz; pochissimi i sopravvissuti. Sono le voci di questi ultimi che il libro di Marcello Pezzetti offre, frutto di dolorose ma lucide testimonianze raccolte dalla Fondazione Centro di documentazione ebraica contemporanea (Cdec).

L’opera è composta da due uscite in edicola il 25 gennaio e il 1 febbraio.

Il sito di Repubblica per approfondimenti