Museo della Shoah, aperta la gara “Importante per le giovani generazioni”

di Redazione – La Repubblica – 8 ottobre 2013

“Con l’apertura della gara ha preso avvio l’iter per la realizzazione del Museo della Shoah. Si tratta di un momento importante per questa città, che vuole tenere viva la Memoria delle vittime dello sterminio attraverso uno spazio collettivo dedicato al ricordo, come ne esistono nelle principali capitali europee colpite al cuore dall’orrore dell’Olocausto”. Così si espresso l’assessore ai Lavori pubblici Paolo Masini in una nota.

“Anche per questo – aggiunge – e vista l’importanza di questa opera per la città, vogliamo garantire il massimo rigore e la massima trasparenza. La ferita del rastrellamento del ghetto e delle deportazioni degli
ebrei romani è ancora viva settant’anni dopo. Il Museo, assieme ai viaggi con le scuole, come quello che faremo il 19, 20 e 21 ottobre prossimi ad Auschwitz, rappresenta il motore per la trasmissione della memoria alle giovani generazioni, affinché a partire dal ricordo della peggiore follia della storia sia resa più forte, ai giorni nostri, la lotta contro ogni forma di discriminazione di sesso, di razza, di religione, di opinioni politiche e di condizioni sociali”.